b4m  montagna per passione
Grado: EE

Accesso: Superata Bardonecchia, proseguire in direzione Colle della Scala fino a raggiungere l’ex dogana francese.
Al bivio successivo proseguire lungo la strada (dapprima asfaltata, poi sterrata) che porta all’imbocco della Valle Stretta.
Parcheggiare la  macchina negli appositi spazi realizzati poco prima del Rifugio 3° Alpini, dove l’accesso è precluso ai veicoli
tramite una barra.

Itinerario di salita: Proseguire per la strada sterrata non accessibile ai veicoli che, in 45’, conduce al Pian della Fonderia.
Prima di attraversare il torrente, vorgere a sinistra seguendo la mulattiera che consente di raggiungere la Maison de
Chamois.
Superata quest’ultima, poco sopra una grossa fontana, abbandonare il sentiero che conduce al Monte Tabor per imboccarne
uno che si inerpica sulla destra idrografica della valle.
Quest’ultimo aggira le punte soprastanti per raggiungere il Colle del Vallone (2.642 m s.l.m., 3h).
Pochi metri dopo il colle una traccia volge a destra traversando a mezza costa la pietraia che scende dalla Punta Bianca per
poi risalire il pendio erboso di fronte fino al Lago Bianco (2.880 m s.l.m., 3h 45’).
Aggirare il lago per imboccare il ripido sentiero che rasale la cresta del monte portando fino in vetta (4h 40’).
Da qui il sentiero continua sulla destra fino al Pic du Lac Blanc (2980 m s.l.m., 5h).

Itinerario di discesa: lungo l’itinerario di salita (3h).

Attrezzatura consigliata: scarponi, ghette.

Immagini dell'itinerario:

! !
! !
WYSIWYG Web Builder
Pic du Lac Blanc - 2980m
Copyright © by "B4M"  ·  All Rights reserved  ·  E-Mail: info.b4m@gmail.com