Itinerari di montagna > Vallon du Glacier Noir (Ecrins) > Col de la Temple
  • Show/Hide Border
  • Table Properties
  • Delete Table
  • Row
    • Insert Row Above
    • Insert Row Below
    • Delete Row
  • Column
    • Insert Column to the Left
    • Insert Column to the Right
    • Delete Column
  • Cell
    • Merge Cells Horizontally
    • Merge Cells Vertically
    • Split Cell Horizontally
    • Split Cell Vertically
    • Delete Cell
  • Cell Properties
  • Table Properties
  • Properties...
  • Image Map Editor
  • Properties...
  • OpenLink
  • Remove Link
  • Insert Select
  • Cut
  • Copy
  • Paste
  • Paste from Word
  • Paste Plain Text
  • Paste As Html
  • Paste Html
Col de la Temple (3321m)

Grado: MS // F+

Accesso: Da Torino, risalire la valle di Susa passando per Susa, Oulx, Cesana Torinese e Claviere.
Passare in territorio francese per Montgenevre, Briancon, Prelles.
A prelles prendere la deviazione a destra per Les Vigneau, superare anche questo paese e continuare passando per Pelvoux fino al Pre de madame Carle.
Il parcheggio estivo è nella pineta adiacente il ref Cezanne, quello invernale (primaverile) si trova circa 700-800 metri prima, all'inizio della piana del Pre.

Itinerario di salita: Raggiunto il ref Cezanne nella pineta, costeggiare le morene di sinistra senza salirle fino al centro del vallone.
Qui iniziare a risalire il Glacier Noir tenendosi sulle pieghe di destra (per evitare i crepacci centrali).a quota 2450 circa, attraversare il ghiacciaio portandosi alla congiunzione tra il Glacier Noir inferiore, quello superiore e le morene della Bosse de la Momie.
La breve rampa che costituisce il passaggio di salita invernale è anche l'unico passaggio ripido dell'itinerario (2h 30 min dal parcheggio).
Superato questo risalto, salire senza mai perdere quota traversando pian pian a sinistra.
Si raggiunge così a quota 2950 l'anfiteatro del Col de Coste Rouge e del Col de la Temple, lasciandosi alle spalle (ed a sinistra) la parete nord dell'ailefroide (4h 30min dalla macchina).
Individuare a destra un couloir di misto (35/40° d'inverno, passaggi di II grado su roccia d'estate), risalirlo per uscire sul plateau sommitale in prossimità del vecchio bivacco de la Temple. Da qui si è in breve al colle.

Itinerario di discesa: lungo l'itinerario di salita

Tempo di salita: 5h 30'

Tempo di discesa: 4h (1h 30' se la discesa viene affrontata con gli sci)

Attrezzatura consigliata: ramponi classici, piccozza, scarponi, bastoncini, imbrago, corda, 1 corpo morto, 2 viti da ghiaccio lunghe

Note:
- itinerario magnifico, ma estremamente lungo. Prendere in considerazione la possibilità di abbandonare prima di aver raggiunto la meta secondo le condizioni neve.


Immagini dell'itinerario:

   

Percorso: