Itinerari di montagna > Val di Susa e valli limitrofe > Colle Bernauda
  • Show/Hide Border
  • Table Properties
  • Delete Table
  • Row
    • Insert Row Above
    • Insert Row Below
    • Delete Row
  • Column
    • Insert Column to the Left
    • Insert Column to the Right
    • Delete Column
  • Cell
    • Merge Cells Horizontally
    • Merge Cells Vertically
    • Split Cell Horizontally
    • Split Cell Vertically
    • Delete Cell
  • Cell Properties
  • Table Properties
  • Properties...
  • Image Map Editor
  • Properties...
  • OpenLink
  • Remove Link
  • Insert Select
  • Cut
  • Copy
  • Paste
  • Paste from Word
  • Paste Plain Text
  • Paste As Html
  • Paste Html

Colle Bernauda (3020m circa) 
punta Baldassarre e Rocca bernauda


Grado: PD, canale di 1000m a 35*


Accesso: Superata Bardonecchia, proseguire in direzione Colle della Scala fino a raggiungere l’ex dogana francese. Al bivio successivo proseguire lungo la strada (dapprima asfaltata, poi sterrata) che porta all’imbocco della Valle Stretta. Parcheggiare la  macchina negli appositi spazi realizzati poco prima del Rifugio 3° Alpini, dove l’accesso è precluso ai veicoli tramite una barra.


Itinerario di salita: Proseguire per la strada sterrata non accessibile ai veicoli che, in 45’, conduce al Pian della Fonderia. 

Qui abbandonare la strada per scendere a destra andando ad attraversare il torrente su uno stretto ponte.

Superato il ponte, un sentierino inizia a salire con cambi di direzione verso le bastionate ovest della Rocca Pompea con inclinazione sempre crescente.

Giunti a quota 2300circa (1h dal pian della fonderia) il sentiero diventa traccia e piega in falso piano veso destra.

Qui abbandonarlo per piegare a sinistra andando all’imbocco del canale della Bernauda. Risalirlo aggirando le bastionate fino al colle (3h dal PIAN della fonderia).                          

Per la punta Baldassarre piegare a destra ed in breve (45min) si giunge in vetta. 

Per la Rocca Bernauda seguire la cresta a sinistra per facili ma esposti passaggi di roccia fino in vetta (1h 15min dal colle).


Itinerario di discesa: Lungo l'itinerario di salita (2h 30min dal colle).


Attrezzatura consigliata: scarponi, ramponi


Note: 

- consigliato a fine primavera quando la neve sicura blocca la pietraia e permette una salita molto più agevole).

- Ottimo itinerario scialpinistico, da percorrere partendo dalla dogana e ricordando di portare rampant o ramponi (tassativi).

- Attenzione! In inverno possibili cornici sulla valle della Rho al colle.

- Acqua non presente.

ITINERARIO ADATTO AI CANI (allenati)